PASTA-Az. Agricola I'j Travaj

info@ijtravaj.it

PASTA

 

STRACCETTI DI PASTA FRESCA CON PANCETTA, MIELE E PECORINO

Ingredienti:

  • 300 gr farina
  • 150 gr fecola
  • 5 uova
  • 150 gr pancetta
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 100 gr pecorino sardo
  • 1 cipolla tritata
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • 1 noce di burro


Preparazione: Disporre la farina a fontana su una spianatoia, unire al centro la semola, 3 uova intere, 2 tuorli e 1 cucchiaio di olio; amalgamare il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Lasciare riposare per 1 ora. Passato questo tempo ridurre il panetto di pasta fresca in tante fette dello spessore di 2 cm quindi con una sfogliatrice tirare tante sfoglie dello spessore di pochi millimetri. Tagliare tanti straccetti di forma rettangolare e disporli su un vassoio dopo averli spolverati con un po’ di semola. In una casseruola porre una noce di burro e un po’ d’olio extravergine d’oliva e, a fuoco lento, unire prima la cipolla tagliata finemente e poi i cubetti di pancetta. Cuocere per qualche minuto. Lessare gli straccetti in abbondante acqua salata, scolarli, condirli con la pancetta e guarnire con pecorino sardo e miele. Servire immediatamente.


 

MEZZE MANICHE CON MIELE

Ingredienti:

  • 500 gr di pasta
  • 175 gr miele millefiori
  • 20 gr zucchero
  • 80 gr Pecorino Sardo
  • sale q.b.
  • 2 tazzine di pangrattato

Preparazione: Cucinare la pasta come fate solitamente. Nel mentre, sciogliere a bagno maria lo zucchero con il miele e metterlo da parte. Nel piatto da portata, mettere il pangrattato e il pecorino grattato e sopra a tutto la pasta scolata. Prima di mischiare il tutto unire il composto di miele e zucchero. Mescolate bene e omogeneamente il tutto e serviteli caldi.

 

PASTA CON SALSA AL MIELE DI ARANCIO E ZAFFERANO

Ingredienti:

  • 350 gr di pasta corta
  • 100 gr. di miele d'arancio
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 lt di brodo di pollo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaio di aceto
  • Burro
  • Formaggio grattugiato
Preparazione: Sciogliete in un tegame due cucchiai di burro su fiamma moderata, poi unite il miele che avrete prima scaldato a bagnomaria per tenerlo più fluido e il vino bianco. Lasciate evaporare il vino e completate la salsa con l'aceto, un pizzico di cannella macinata e lo zafferano sciolto in un po' di acqua calda, abbassate la fiamma e lasciate il fuoco ancora qualche minuto. Nel frattempo cuocete la pasta in una pentola in cui avrete portato a bollore il brodo salato, scolatela al dente e versatela in una zuppiera condendola con burro e con la salsa al miele e zafferano. Mescolate con cura e portate in tavola completando con una spolverata di formaggio.

 

FREGOLA CON SUGO DI GAMBERI, NOCI E MIELE

Ingredienti:
  • 500 g di fregola (o di pasta)
  • 1 cipolla o 1 porro
  • 250 g di code di gamberetti sgusciate
  • 250 g di granella di noci
  • 400 ml di panna da cucina
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di miele millefiori

Preparazione: Tritate finemente la cipolla o il porro, soffriggete in padella con un filo d’olio, aggiungete i gamberetti. Quando i gamberetti inizieranno a prendere colore, quasi alla fine della cottura, aggiungete la panna e poi la granella di noci. A fuoco spento da qualche minuto ma con il condimento ancora caldo, immediatamente prima di unirvi la fregola, aggiungete il miele. Nel frattempo avrete fatto cuocere in acqua bollente salata la fregola (o la pasta). Unitela al sugo, mescolate e servite. Variante: il condimento è ottimo anche nella versione più delicata con mandorle tostate ed erba cipollina al posto di noci e cipolla.